Fin dall’antichità l’amore per le forme è fulcro delle ricerche dell’uomo, uno studio volto a comprendere ed imitare la perfezione geometrica della natura attraverso sperimentazioni nel campo della matematica, della scienza e dell’architettura.

In virtù di quanto sopra la lunetta della Chiesa di San Nicola di Pisa è un esempio più che calzante.
La Chiesa di San Nicola, costruita intorno alla meta del XII secolo, e in seguito ampliata e trasformata, è un edificio caratteristico ed importante per la ricchezza delle opere che in essa sono contenute e non solo: la facciata accoglie una tarsia di marmo verde, bianco e rosso che nasconde uno straordinario segreto.
A partire dal 2015, il Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Pisa ha preso in analisi la lunetta ed ha scoperto con grande sorpresa la coesistenza di due temi geometrici fondamentali: la successione di Fibonacci e la sezione aurea.

La successione di Fibonacci non è altro che una serie numerica nella quale ogni numero è la somma dei due che lo precedono (1, 1, 2, 3, 5, 8, 13, 21, 34, 55, …), particolarmente rilevante poichè presente in moltissimi campi della scienza e strettamente legata al concetto di sezione aurea, un rapporto geometrico/matematico  (φ= 1,618033989…) “magico”, il cosiddetto numero aureo, simbolo della divina proporzione aurea.

Ma in che modo la successione di Fibonacci e la sezione aurea hanno a che fare con la lunetta della Chiesa di San Nicola?

La prima è rappresentata con il disegno della tarsia e la seconda con la decorazione geometrica della lunetta.
Siamo di fronte ad una scoperta rivoluzionaria, l’assimilazione della scienza e dell’architettura sotto una prospettiva del tutto originale ed innovativa, quasi filosofica, la visione di un’armonia da sempre presente nel mondo che emerge grazie alle ricerche dei più grandi studiosi.

Affascinata da questo studio la Maro Cristiani Srl ha preso spunto per dare vita ad un nuovo prodotto: il cotto fatto a mano e cotto a legna “aureo”, un prodotto che rispetti la proporzione aurea avvicinandosi così alla, da sempre ricercata, perfezione.

SCOPRI IL COTTO “AUREO” >> https://www.cristiani.it/cotto/cotto-fatto-a-mano-e-cotto-a-legna-aureo.html