• Posted In: Manutenzione Parquet


  • Partecipante
    #2636

    Istruzioni per la pulizia del parquet:

    • se il pavimento subisce un utilizzo quotidiano, basta passare regolarmente l’aspirapolvere o la scopa, in modo da evitare che detriti, sassolini e materiali in genere possano accumularsi e, con il calpestio, possano causare graffi e solchi antiestetici sulla superficie;
    • pulire abitualmente ogni 15-30 giorni il pavimento con un panno umido e ben strizzato con acqua e detersivo neutro; è importante seguire le venature del legno;
    • pavimenti in legno verniciato possono essere lavati con acqua e detergenti neutri in soluzione: in questo caso la quota di ammoniaca si aggira intorno al 15 % e non è dunque necessario il risciacquo;
    • per i parquet di legno chiaro si usa una soluzione di acqua e candeggina per evitare che si scurisca; in questo caso, tuttavia, il risciacquo deve essere molto accurato;
    • il parquet grezzo necessita di lavaggi con acqua e frequenti incerature per andare a chiudere le fessure che si formano sul legno di base. Normalmente a seguito del lavaggio si passa uno straccio in cotone, sempre possibilmente seguendo le venature del legno, così da lucidare la superficie in maniera uniforme. Importante effettuare questa operazione quando il pavimento è completamente asciutto.
Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.