• Posted In: Parquet nel mondo


  • Partecipante
    #3335

    Il Loggiato della reggia di Versailles è realizzato in maniera molto particolare: perché fosse particolarmente resistente al passaggio delle carrozze, venne deciso di costruirlo utilizzando dei piloni in legno piantati in verticale e accostati tra di loro, proprio come la realizzazione della base delle palafitte. Se da un lato era certa la “resa meccanica” del pavimento, sicuramente molto più resistente di una normalissima pavimentazione, la resa estetica risultò ancora più accattivante; ad una prima superficiale impressione, infatti, il pavimento appariva formato da legno tagliato in senso trasversale piuttosto che (come da sempre accadeva in Francia) nel senso della lunghezza.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.